Come organizzare il matrimonio in 6 mesi: lista invitati + save the date

http://www.eighthandautumn.com/
http://www.eighthandautumn.com/

Dopo aver bloccato la location, il fotografo e il comune (o Chiesa che sia), è ora di fare la lista degli invitati e di spedire il Save The Date. Devo essere sincera, tutto quello che sto imparando dall’organizzazione di questo matrimonio è ispirata ad uno ‘stile Wedding americano’ e dal mio personale DIY. Ho sempre pensato che quando sarebbe arrivato il momento di sposarmi, il mio matrimonio avrebbe dovuto seguire tutte le regole del caso (i compiti dei futuri suoceri, i compiti dei miei genitori, dei testimoni..). Mi sto rendendo conto che non è così, e non è per fare la ribelle o la sposa anti conformista, ma solo perché alla fine deve piacere a me e ad Antonio, alla fine della giornata se noi ci saremo divertiti allora tutti gli invitati si saranno divertiti. Quindi, il concetto è: fate tutto quello che vi sentite di fare, è il vostro giorno e non dovete fare felici nessun altro se non voi come coppia.

Tornando ai prossimi ‘to do’ da spuntare:

– lista degli invitati (preferirei scalare il monte Everest piuttosto che trovarmi ancora in questa situazione) 

– Save The date, si tratta di un ‘avviso’ personalizzato da mandare agli invitati via mail

LISTA DEGLI INVITATI

Qui iniziate a ridere. La sposa scrive la propria lista e lo sposo la sua. Neanche in una remota e assurda vita parallela succederà che tutto andrà bene. Ci sarà sempre quella persona che non andrà bene a uno o all’altro, o il parente del parente di cui ignoravate l’esistenza che incredibilmente vostra madre vuole al matrimonio. Ecco, qui sta a voi e al vostro compagno trovare un accordo sul da farsi. 

Alcuni step che potete seguire:

– fissate un numero massimo di invitati

– pensate a quante volte avete visto o sentito questa persona nell’ultimo anno

– se possono portare un ospite: questa è una questione delicata, spiegate che il matrimonio che state organizzando è davvero piccolo e ristretto oppure valutate ogni richiesta

– se l’ospite che portano vostri invitati non vi piace: eh… Se si tratta di una persona a cui non potete dire di no, mandare giù il rospo è l’unica soluzione

– questione bambini: per mia esperienza personale c’è la divisione mamme che si vogliono prendere un giorno di vacanza (super approvate, farei lo stesso) e mamme che non possono stare senza il bambino. Mi raccomando, per le mamme che non vogliono lasciare il bambino con babysitter o nonni valutate bene che l’ambiente del ricevimento sia idoneo ai bambini! 

by Invitations by Dawn

by Invitations by Dawn

SAVE THE DATE

È un ‘avviso’ che solitamente viene mandato 6 mesi prima del matrimonio. 

Il Save The date serve per iniziare a ‘bloccare’ i vostri invitati soprattutto se il matrimonio che state organizzando non è nella vostra città natale e quindi si dovranno spostare (come nel mio caso).

Qui di seguito quello che ho fatto:

– richiesto indirizzi email a tutti gli invitati e creato una mailing list

– richiedere alla location se ha convenzioni con alberghi nei paraggi. In questo caso il BBK Beach (la location che ho scelto per il mio matrimonio) mi ha fornito 3 strutture disponibili nelle vicinanze

– contattare via mail gli alberghi e chiedere conferma delle tariffe. Per cercare di facilitare la prenotazione all’albergo ho creato un codice che gli invitati possono utilizzare al momento del booking (SARA+ANTONIOBBK)

– informarmi sui siti web che facessero il servizio di invio dei ‘Save The Date’. Sarebbe meglio appoggiarsi ad un servizio di invio multiplo piuttosto che farlo con la mail normale. Personalmente conoscevo già Paperless per motivi lavorativi quindi ho utilizzato quello

– ho creato insieme ad una grafica il Save The date (Eight and Autumn è molto brava). Potete anche acquistare dei template su Etsy o su altri milioni di siti, noi volevamo inserire Brownie (la nostra Labrador chocolate) e quindi per forza di cose doveva essere personalizzato

– ho creato il profilo su paperless.com, caricato la mailing list e la grafica, ho aggiunto nel testo della mail la lista degli alberghi e…. Inviato! 

Comments

comments

aaaaaaaaaaaa

More Stories

  • Blogging3